Chiarimenti su concimazione coltivazione

Traditional - Hydroponic - Other...... cuttings, breeding etc.
Pieno campo - Fuori suolo - Idroponica e altro...

Moderatore: volume

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Riccardo81 » 20/07/2015, 20:00

Ho concimato solo alla preparazione del terriccio a fine marzo e bagno solo ogni 2 giorni quando le piante lo richiedono, quindi ti sembrano abbastanza in ordine? Il problema che tutti i boccioli e fiori che vedi vanno in cascola, boh non so che dire. L'anno prossimo provo con il solo terriccio (http://www.terflor.it/prodotto.php?id=4), è molto leggero e buono al contatto ed poco concimato. Aggiungo perlite, le zeoliti e il concime della greenplant. Però forse per la partenza è necessario magari uno con un più alta percentuale di azoto.
Riccardo81
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2015, 11:27

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda datura » 20/07/2015, 20:54

Se aggiungi o maggiori l' Azoto, non fiorirà più

tramite Tapatalk
Avatar utente
datura
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 03/05/2015, 14:25

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Riccardo81 » 21/07/2015, 10:05

Ho visto che nei microelementi del concime della greeplant manca il rame, ma è cosi importante per le piante? Posso non utilizzarlo? Volevo aggiungere alla miscela del nitrato di calcio con il 15,5 % di azoto (1,1% ammoniacale - 14,4% nitrico) e 26,5% ossido di calcio, quindi si aggiunge calcio e azoto al 6-21-36. La percentuale di azoto diventerebbe troppo alta? Userei 3/4 di concime e 1/4 di nitrato di calcio (controllando l'ec finale della composizione).
Riccardo81
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2015, 11:27

Re: R: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda gnamo » 21/07/2015, 11:51

come diceva Daturan
calcola che l'azoto serve alla pianta per crescere ma devi passare ad una concimazione a favore di potassio e magnesio per la fioritura e la fruttificazione.

"made in somewhere"
Immagine ICG project
Avatar utente
gnamo
Socio AIASP
Socio AIASP
 
Messaggi: 2976
Iscritto il: 19/07/2012, 19:11
Località: Certaldo / Velletri

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Riccardo81 » 21/07/2015, 13:49

Ciao Gnamo, ok quello lo avevo capito, però siccome il concime che ho trovato nelle mie zone è privo di calcio e rame, la soluzione per il calcio l'ho trovata nel nitrato di calcio e lo aggiungevo in piccole quantità, però mi aumenta anche la quantità di azoto. E' per quello che chiedevo. Il rame è assolutamente necessario per la coltivazione in vaso? Qui sotto ti posto le due analisi chimiche:

Greenplant, NPK(Mg) 6-21-36+3 + microelementi

ANALISI CHIMICA MEDIA (% p/p)

Azoto (N) totale: 6% di cui, azoto nitrico 6% p/p;

Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua: 21% p/p;

Ossido di potassio (K2O) solubile in acqua: 36% p/p;

Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua: 3% v;

Boro (B) solubile in acqua: 0,01% p/p;

Ferro (Fe) solubile in acqua chelato con EDTA: 0,02% p/p;

Manganese (Mn) solubile in acqua: 0,01% p/p;

Molibdeno (Mo) solubile in acqua: 0,001% p/p;

Zinco (Zn) solubile in acqua: 0,002% p/p.



CARATTERISTICHE TECNICHE (CHIMICO-FISICHE)

Solubilità in acqua a 20°C: 437 g/l;

pH (1% sol. acq. p/p): 5,5;

Conducibilità elettrica (sol. acq. 1 g/l): 1165 µS/cm.

Nitrato di calcio

Azoto (N) totale: 15,56% di cui, azoto nitrico 14,4% e azoto ammoniacale 1,1%
Ossido di calcio (CaO) solubile in acqua: 26,5%


oppure altro concime che contiene anche rame


FERTY 4 NPK(Mg) 8-16-24+(2), + MICROELEMENTI

ANALISI CHIMICA MEDIA

Azoto (N) totale: 8% di cui, azoto nitrico 2.5%, azoto ammoniacale 5.5%;

Anidride fosforica (P2O5) solubile in citrato ammonico neutro ed in acqua: 16% di cui, anidride fosforica solubile in acqua 16%;

Ossido di potassio (K2O) solubile in acqua: 24%;

Ossido di magnesio (MgO) solubile in acqua: 4%;

Boro (B) solubile in acqua: 0.02%;

Rame (Cu) solubile in acqua chelato con EDTA: 0.03%;

Ferro (Fe) solubile in acqua chelato con EDTA: 0.075%;

Manganese (Mn) solubile in acqua chelato con EDTA: 0.05%;

Molibdeno (Mo) solubile in acqua: 0.001%;

Zinco (Zn) solubile in acqua chelato con EDTA: 0.01%.



CARATTERISTICHE TECNICHE (CHIMICO-FISICHE)

RAPPORTO N:P:K: 1:2:3.

Nitrato di calcio

Azoto (N) totale: 15,56% di cui, azoto nitrico 14,4% e azoto ammoniacale 1,1%
Ossido di calcio (CaO) solubile in acqua: 26,5%

So che il ferty 4 ha più azoto ammoniacale che nitrico, ma con l'aggiunta di nitrato di calcio vado ad aumentare la percentuale del nitrico.
Riccardo81
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2015, 11:27

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Luigi il Messicano » 21/07/2015, 16:46

Riccardo secondo me hai letto e sentito tante cose che adesso ti stai facendo tante " pippe mentali " :D

Mi hai chiesto un consiglio e te l'ho dato e ti ho anche detto perchè hai una eccessiva cascola, ma sembra che non hai molto recepito quello che ti ho detto.
Dovresti azzerare tutto quello che hai assimilato e ricominciare con poche cose.
Ma innanzitutto devi capire che una pianta di peperoncino non ha bisogno di tutta questa roba costosa, mi riferisco al terriccio che vuoi comprare e all'aggiunta degli altri ammendanti ecc.
Il prossimo anno compra un terriccio economico e miscelalo con un inerte ugualmente economico, se trovi il lapillo è ottimo,
il ferilizzante che hai scelto và bene e puoi usarlo per tutta la durata della coltivazione dosandolo proporzionalmente alla crescita delle piante. Tutto qui, non devi fare altro perchè il concime ha già i microelementi.
Può succedere che qualche varietà può essere più esigente in microelementi e lo noterai perchè sulle foglie vedrai clorosi e necrosi nei casi più drammatici, in questo caso basta comprarli a parte per rimediare.
Il rame serve come servono tutti i micro ma in genere visto che le piante vanno trattate con anticrittogamici lo assimilano da questi fungicidi.La stessa cosa vale anche per il calcio.
Immagine ICG project
Avatar utente
Luigi il Messicano
Socio AIASP
Socio AIASP
 
Messaggi: 3568
Iscritto il: 26/01/2012, 20:36

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Riccardo81 » 21/07/2015, 17:11

Hai ragione Luigi, ma volevo provare ad avere piante con una buona quantità di peperoncini. Il discorso sul terriccio e sugli ammendanti l'ho capito benissimo. Calcola che il terriccio della Terflor l'ho pagato €5, la confezione da 50 litri! L'anno prossimo ne coltivo solo 6 varietà, per la macanza di spazio e quindi volevo avere il massimo da loro, anche per una mia cultura personale. Mi appassiona la chimica delle piante, però non ho le basi. Volevo provare a recepire il più possibile e poi fare prove. I 2 concimi che ho elencato posso averli anche in quantità di 1 o 5 Kg, che credo sia sufficente per parecchio tempo, visto che se ne utilizza 1-2 gr litro. Anche il nitrato di calcio si trova a cifre ragionevoli (Leroy Merlin). Volevo provare ad avere risultati buoni, non dico come i tuoi, ma almeno avvicinarli! Per "anticrittogamici" intendi il verderame? Io per ora non ne ho mai avuto bisogno, dici che è meglio usarlo?
Ultima modifica di Riccardo81 il 21/07/2015, 17:19, modificato 1 volta in totale.
Riccardo81
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2015, 11:27

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Luigi il Messicano » 21/07/2015, 17:19

Certo che devi usarlo, sempre, e in qualche modo è utilile anche a diminuire anche se per poco eventuali filature come quelle che vedo nelle tue foto.
Immagine ICG project
Avatar utente
Luigi il Messicano
Socio AIASP
Socio AIASP
 
Messaggi: 3568
Iscritto il: 26/01/2012, 20:36

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Riccardo81 » 21/07/2015, 17:21

Più o meno con che cadenza? Esiste anche per Irrigazione?
Riccardo81
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 18/06/2015, 11:27

Re: Chiarimenti su concimazione coltivazione

Messaggioda Luigi il Messicano » 21/07/2015, 17:26

settimanale
Immagine ICG project
Avatar utente
Luigi il Messicano
Socio AIASP
Socio AIASP
 
Messaggi: 3568
Iscritto il: 26/01/2012, 20:36

PrecedenteProssimo

Torna a Cultivation techniques / Tecniche di coltivazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron