Errore
  • Il template per questa pagina non è disponibile. Contatta l'amministratore del sito.

Associazione Italiana Amatori e Studiosi del Peperoncino

L’AIASP è una associazione No-Profit che unisce orticoltori professionisti e dilettanti. La famiglia delle solanacee è il centro d'interesse delle nostre ricerche , con un particolare riferimento al genere capsicum.

  Il nostro obiettivo è quello di raccogliere, conservare e distribuire germoplasma del mondo per identificare i geni per i caratteri di pregio al fine di integrarli in linee migliorate .

Attualmente gestiamo una delle più grandi banche genetiche delle solanacee d'Europa, con più di 2000 accessioni provenienti da tutto il mondo.

La raccolta e conservazione è svolta in collaborazione con partner nazionali ed internazionali che mantengono collezioni duplicate.

 La caratterizzazione e valutazione della diversità genetica della nostra collezione viene fatta per identificare geni legati a importanti caratteri agronomici, quali la resistenza alle malattie, la tolleranza allo stress, all'alta produttività nonchè al valore nutrizionale.

Progetto ICG

logo ICG

ICG (Italian Capsicum Germoplasma) è uno progetto avviato recentemente volto a costituire la prima banca Italiana per la conservazione e la distribuzione delle sementi delle Solanacee con particolare riferimento al genere capsicum. Esso si prefigge di salvaguardare le specie attraverso programmi di rigenerazione dei semi, grazie all'aiuto ed alla collaborazione di tutti gli appassionati .  

 







La banca nasce usufruendo delle varietà in possesso del nostro Presidente (oltre 2.000 varietà) raccolte durante gli anni. I semi, sia essi di peperoncino o di altra pianta, rappresentano una ricchezza non indifferente per l’umanità e la conservazione degli stessi dovrebbe essere uno degli obiettivi primari della nostra società. Nel nostro piccolo certamente non possiamo salvare il mondo ma un occhio di riguardo possiamo averlo per i peperoncini.
Anche per il 2013 l'Associazione AIASP si occuperà di coordinare e seguire l'iniziativa.
Sono più di 800 le varietà di peperoncino messe in rigenerazione: per poter partecipare occorre procedere alla compilazione del modulo di adesione ed al suo invio. Non vi è posto alcun limite alle varietà richieste mentre per poter accedere alle accessioni vi sono alcuni limitazioni. Il progetto infatti, è soggetto ad un regolamento attuativo, pertanto per le modalità di adesione e partecipazione si rimanda allo stesso.

 

Scarica il regolamento:

Regolamento

English version

Scarica il modulo di adesione:

Modulo di adesione

English version